Le metriche di Instagram che contano

Ebbene sì, il giorno è arrivato!

Oggi è stata rilasciata la prima versione in beta-test di Ninjalitics Business.

Per noi è un sogno che si realizza. Sapevamo che l’avremmo fatto, ma non sapevamo quando. Perché, come tutte le decisioni prese in Ninjalitics, lasciamo che sia la community e il mercato a indicarci quando è il momento giusto per realizzare qualcosa.

Ci pensi, a volte, a quanto sia bizzarra la vita?

Abbiamo vissuto gli ultimi 5 mesi solo per questo giorno. 150 giorni di rinunce: non uscire la sera e fare qualcosa che ti piace per tornare in ufficio a lavorare, tenere duro anche se è tardi e quando è passata la mezzanotte chiedere ad Andrea “quanta autonomia hai ancora?” E sentirsi rispondere: “l’ho finita 20 minuti fa”.

 

Ninjalitics Business Analisi profilo instagram impression
Ninjalitics Business – Analisi generale di un profilo

 

Tutto questo per premere un bottone: PUBBLICA!

1.200 ore che tutto d’un tratto assumono significato solo grazie a quella frazione di secondo in cui fai click. A volte sono le cose più piccole, come premere un bottone, che danno significato a ciò che facciamo!

Okay. Adesso che abbiamo finito i sentimentalismi, ti racconto in breve qualcosa sulla versione business di Ninjalitics!

La primissima cosa da sapere è che siamo integrati direttamente con Instagram & Facebook, attraverso le loro API Ufficiali – se non sai cosa sono, non ti preoccupare… ti assicuro che non sono essenziali alla tua sopravvivenza – e dunque abbiamo accesso alle Instagram statistiche. Come ad esempio le impression, la copertura o i click sul link di un profilo.

 

Ninjalitics Business Analisi storie instagram views
Ninjalitics Business – Analisi storie di un profilo

 

Ma, se da un lato è una gran figata avere tutti questi dati, dall’altro, purtroppo, ci sono anche delle limitazioni date da Instagram stesso, che intendiamo rispettare. Perché vogliamo che Ninjalitics sia uno strumento sicuro e rispettoso dei termini di servizio di Instagram e della privacy delle persone.

Come possiamo trasformare questo limite in qualcosa di positivo? Come dico spesso, dietro ad ogni cosa si nasconde un’opportunità.

Aver preso questa decisione ci ha spinti a pensare: “Ok, come facciamo a tirare fuori delle informazioni che siano WOW?”.

E a ricordarci quello che da sempre diciamo:

I dati li hanno tutti, la differenza la fa come li racconti

Così, con i dati disponibili, abbiamo creato moltissimi metriche Instagram che ancora non esistevano, innovando e prendendo spunto da metriche già utilizzate in altri campi del monitoraggio digitale e del marketing, come l’email marketing e l’analisi dei siti web, tanto per fare un esempio.

Ninjalitics Business cambia completamente l’analisi dei profili Instagram, trattandoli come dei veri e propri strumenti di conversione e introducendo nuovi Instagram KPI che portano il focus su ciò che realmente conta.

Ecco 3 esempi:

  • Click Through Rate (CTR): ovvero la capacità di far cliccare sul link in biografia chi visita un profilo.
  • Percentuale di Completamento delle stories: quante sono le persone che iniziano e finiscono di vedere le stories.
  • Ninja E.R: misura l’effettivo coinvolgimento delle persone sui post, considerando interazioni come Like, Commenti e Salvataggi rispetto alla copertura che ha avuto il post.

Da oggi inizia un nuovo capitolo per Ninjalitics, e ci auguriamo anche per il monitoraggio dei profili Instagram.

 

 

Co-fondatore di Ninjalitics. Biondo, occhi azzurri, 1.75

1 comments On Le metriche di Instagram che contano

Leave a reply:

Your email address will not be published.