Instagram: linee guida sulla musica nei video

Chi di noi non ama la musica?

Eppure, delle volte, capita che Instagram blocchi le tue storie con la musica, o che i tuoi video vengano segnalati o ancor peggio rimossi per violazione di copyright!

Durante la fase di quarantena, la musica ha assunto ancora più importanza. Mettendo in evidenza la confusione presente nella community di IG. Specialmente per quanto riguarda l’utilizzo della musica registrata durante la Live, sia su Facebook che su Instagram.

linee guida sulla musica su Instagram

Per questa ragione, il team di IG ha scelto di condividere delle linee guida e dei miglioramenti riguardo la musica nei video di Instagram e Facebook.

Linee guida sulla musica nei video

Instagram ha stretto accordi con diverse case discografiche, per inserire la musica sulla piattaforma. Questo, ovviamente, per tutelare e proteggere gli artisti.

Grazie a queste partnership con Instagram, sono state inserite moltissime canzoni sulla piattaforma. Musica, che possiamo utilizzare gratuitamente!

regole sulla musica su Instagram

Secondo i loro accordi di licenza, però, esistono delle limitazioni sulla quantità di musica registrata che può essere inclusa nelle Live o nei video.

Nonostante le specifiche dei loro accordi siano riservati, il team di Instagram ha scelto di condividere alcune linee guida sulla musica. Tutto questo con lo scopo di aiutare la community di Instagram a pianificare meglio i video.

linee guida sulla musica su Instagram

Linee Guida: 

  • Non ci sono limiti per quanto riguarda la musica nelle storie o le tradizionali esibizioni musicali (ad esempio le riprese di un artista dal vivo o di una band che si esibisce).
  • Maggiore è il numero di tracce registrate a lunghezza intera in un video, maggiore è il rischio che quest’ultimo subisca limitazioni. Per questo motivo è consigliato l’utilizzo di clip musicali più brevi.
  • Dovrebbe esserci una componente visiva nei video: l’audio registrato non deve rappresentare lo scopo principale del video.

Queste linee guida sulla musica valgono sia per i video live e registrati su Facebook, sia per quelli su Instagram. E, ovviamente, valgono per tutti i tipi di account e pagine.

Nota bene!

Sebbene la musica sia stata lanciata sulle piattaforme social in più di 90 paesi, ci sono luoghi in cui non è ancora disponibile. Pertanto, se il tuo video include musica registrata, potrebbe non essere disponibile per l’uso in quei determinati luoghi.

Non hai ancora la musica nelle storie? ECCO COME FARE!

Sound Collection: libreria musicale gratuita

Gli utenti di Instagram e Facebook hanno anche accesso ad una libreria di musica personalizzata – con tanto di effetti sonori – gratuitamente! Basta infatti utilizzare la raccolta di suoni di Facebook.

La Sound Collection include migliaia di tracce disponibili per l’uso nei video che condividi sui social, senza limiti. E puoi utilizzarla per realizzare i tuoi video senza il rischio che venga rimosso! 

Ci sono moltissimi generi: hip-hop, pop, jazz, country e molto altro ancora.

libreria musica senza copyright facebook

Notifiche per evitare interruzioni di live

Instagram afferma di essere consapevole di quanto possa essere frustrante interrompere un live o disattivare l’audio di un video. Ma davvero?

Purtroppo, nel rispetto delle loro linee guida riguardo la musica, sono costretti a farlo.

Ma, per ridurre al minimo queste interruzioni e per evitare confusione sull’uso dell’audio, IG sta lavorando per migliorare la comunicazione.

A cosa mi riferisco?

Quando sei in live e non rispetti una delle loro linee guida sulla musica, riceverai una notifica. Quest’ultima avrà lo scopo di avvisarti che  i loro sistemi  hanno rilevato qualche violazione.

Quindi, se la tua live include musica, in un modo che non rispetta i loro accordi di licenza, riceverai una notifica di avvertimento.

Gli aggiornamenti includono il rendere più chiare le notifiche e farle arrivare prima di interrompere la live. In modo che gli utenti avranno il tempo di regolarsi ed evitare di ricevere interruzioni.

linee guida sulla musica nelle live instagram

Conclusioni

Instagram vuole invogliare gli utenti – persone, artisti, creators – ad utilizzare la musica. Ma ci tiene che venga utilizzata nel migliore dei modi e nel rispetto delle Linee Guida sulla musica e degli accordi presi con le case discografiche!

Debora. 22 anni. Dal 2015 lavoro come articolista di Instagram Marketing e SMM. Nel 2019 mi sono laureata in Fashion Styling and Communication alla NABA di Milano e ho iniziato a lavorare nel mondo della moda e della comunicazione. Instagram è il mondo delle immagini. L’immagine è il cuore della moda. Instagram è il mondo della moda. Potrei tradurre con questo semplice sillogismo il rapporto tra fashion e social media visuale per eccellenza. Sono stata in grado di unire le mie più grandi passioni, rendendole un lavoro. Il mio motto? Sii sempre felice, ma non accontentarti mai.

Leave a reply:

Your email address will not be published.