Come usare i Reels per crescere: caso studio

Norma’s Teaching – Un vero corso di inglese su Instagram

Questo caso studio è frutto della community: non quella di Ninjalitics, ma quella di Norma.
Infatti più volte siamo stati invitati dai suoi follower a dare un occhio a ciò che stava facendo sul suo profilo per analizzare la sua crescita vertiginosa grazie all’utilizzo dei Reels – 145.000 su Instagram e 291.000 su TikTok.

Solo che invece di farlo noi nelle stories, abbiamo pensato di farlo raccontare direttamente lei…

normasteaching per ninjalitics

Come hai iniziato il tuo percorso sui Social?

N: Il mio percorso sui social è iniziato a Maggio 2020 quando la quarantena stava giungendo al temine. Insegnando inglese (in inglese) ormai da 9 anni, ho imparato a conoscere tutti i “talloni d’ Achille” degli studenti italiani e, parlandone con un caro amico, ho ricevuto il consiglio di aprire un profilo su TikTok per creare delle brevi e divertenti lezioni sulla piattaforma.

Il successo è stato immediato, facendomi raggiungere i 10.000 follower in una settimana.

All’inizio avevo puntato tutto su TikTok, ottenendo anche un’importante collaborazione con Mondadori, creando per la loro pagina Sudenti.it dei video istruttivi. La crescita è stata velocissima e, ad essere sincera, non mi ero ancora preoccupata di creare un format anche per il mio profilo Instagram.

tiktok normasteaching ninjalitics

Ma, mano a mano che aumentavano i follower su TikTok, crescevano anche quelli su Instagram, anche se molto più lentamente.

Ho passato qualche settimana ad analizzare i profili dei miei concorrenti “English teacher”, sia quelli italiani che quelli internazionali, e avevano tutti una cosa in comune:

Non c’era una vera e propria struttura o un filo logico che legasse i loro contenuti.

Pur proponendo contenuti interessanti, trovavo che nei loro canali mancasse qualcosa che riuscisse a coinvolgere gli utenti.

Come hai fatto a distinguerti dargli altri profili?

N: Ho deciso di creare un vero e proprio percorso costituto da mini-corsi settimanali, dove ogni settimana è indipendente dalle altre e ogni giorno è caratterizzato da un tema diverso. Invitando la mia community a prendere sempre appunti, e, che ci crediate o no, lo fanno davvero!

Ho sempre creduto fermamente che il metodo migliore per imparare fosse farlo passo dopo passo, una cosa alla volta; anche impegnandosi solo 10 minuti al giorno si possono raggiungere grandi risultati con un po’ di costanza, e il format che ho inventato è perfetto per tenere sempre alta l’ attenzione con video brevi, energetici e divertenti.

Di seguito la mia scaletta settimanale:

Lunedì: CRAZY Monday
Martedì: IRREGULAR TUESDAY
Mercoledì: PRONUNCIATION WEDNESDAY
Giovedì: GRAMMAR THURSDAY
Venerdì: FRIYAY
Sabato: REVISION
Domenica: QUIZ

Il sabato è sempre dedicato ad un’ esercitazione in diretta LIVE in cui, insieme ai miei “studenti”, si ripassano tutti gli argomenti della settimana. La domenica è invece dedicata al QUIZ finale che consente di avere, a chi lo desidera, sia una prova tangibile del proprio miglioramento che la possibilità di ricordarsi ciò che magari si è dimenticato.

Questo è per me il momento più emozionante, perché ogni settimana ricevo messaggi stupendi da moltissime persone in cui mi ringraziano per i loro progressi, e penso non ci possa essere una ricompensa migliore!

analisi instagram normasteaching ninjalitics

La cosa più bella che contraddistingue questa community è la voglia di mettersi alla prova, la forza di mettere da parte la paura degli errori e del giudizio degli altri, e imparare sbagliando! Molti dei miei follower inoltre si aiutano tantissimo ed è una cosa che mi rende davvero felice.

Il fantastico riscontro che ricevo costantemente mi ha confermato la bontà della mia intuizione: ciò che distingue la mia pagina dalle altre è proprio questa capacità di fornire contenuti seguendo un percorso ben definito, che sia sempre presentato in modo divertente, dinamico e veloce!

Cos’hai pensato quando sono usciti i Reels su Instagram?

Appena Instagram è uscito con i Reels mi sono sentita un po’ contrariata.

Avendo dedicato tutto il mio tempo alla crescita su TikTok, e avendo appena raggiunto i 100.000 follower all’inizio di Agosto, temevo che i Reels potessero vanificare tutto il mio lavoro, spostando l’ attenzione su una piattaforma diversa da quella che avevo scelto e con il cui format mi trovavo a mio agio.

Come avrei potuto trasmettere conoscenze con il format da quindici secondi di Instagram senza sacrificare i contenuti che i video di un minuto su TikTok mi consentivano di includere?

Stavo rischiando che tutto il mio lavoro venisse vanificato!

Inizialmente non ero fiduciosa ma, vinte le iniziali diffidenze, ho deciso di lanciarmi anche in questa sfida, e ho iniziato con brevissimi video di pronuncia: focalizzandomi sugli errori più comuni, i miei Reels sono stati definiti da più persone come “una droga”.

normasteaching crescere su instagram tiktok reels
Crescita media giornaliera di @Normasteaching (fonte: Ninjalitics.com)

Come hai fatto a crescere di 120.000 follower in 1 mese? 

L’algoritmo di Instagram, grazie ai miei Reels, ha iniziato a pubblicizzarmi automaticamente sulla pagine esplora di tantissimi utenti.

Sebbene io non abbia mai pensato di sponsorizzare tramite ads il mio profilo, ci ha pensato la mia community che, grazie al passaparola (tante persone mi hanno scritto proprio di aver girato il mio profilo ai loro contatti di WhatsApp, ad esempio), mi hanno permesso di crescere a un ritmo incredibile in meno di 8 settimane.

normasteaching crescere su instagram tiktok reels
Crescita Instagram dal 23 agosto al 22 settembre (fonte: Ninjalitics.com)

Per esempio, tra la settimana numero 6 e la 7 la mia pagina è cresciuta di 20.000 follower, mentre tra la 7 e la 8 di ben 25.000, arrivando oggi a contare più di 145.000 persone.

Non so cosa mi riserverà il futuro ma questo inizio favoloso mi ha fatto capire che le potenzialità dei Reels unite all’ampiezza dell’audience di Instagram sono enormi.

[Se vuoi approfondire l’argomento reels: clicca qui!]

Inoltre, sono abbastanza sicura che qualche Influencer li abbia anche ripubblicati (senza taggarmi) perché ci sono stati giorni di crescita fino a cinquemila nuovi iscritti al giorno. Purtroppo però non saprò mai chi è stato, e non ho potuto ringraziarli.

Conclusione

Il caso studio di Norma è un chiaro esempio di come partendo da un’informazioni di base, e adattando la propria comunicazione, si possa avere successo anche su piattaforme diverse.

Ciò che ha fatto veramente la differenza non è stato scegliere TikTok o iniziare a pubblicare i Reels. Ma è stato:

  1. Studiare i propri concorrenti
  2. Capire come differenziarsi
  3. Proporre dei contenuti che soddisfacessero le esigenze del suo pubblico.

Ringraziamo Norma per aver scritto questo caso studio, se volessi seguire le sue lezioni di inglese, la trovi qui! 

 

 

Co-fondatore di Ninjalitics. Biondo, occhi azzurri, 1.75

Leave a reply:

Your email address will not be published.