Contest, Giveaway e Freebie: quali sono le differenze?

Hai mai fatto dei concorsi on-line come ad esempio un giveaway o un contest su Instagram? Allora non puoi non leggere questo articolo!

Il motivo è molto semplice: la legge non ammette ignoranza.

E sapere quali sono le regole da rispettare può evitarti di correre il rischio di dover pagare multe parecchio salate!

Ogni giorno la Rete è piena di concorsi on-line di ogni genere… dal punto di vista livello del marketing sono strumenti molto efficaci, non c’è dubbio. Questo non vuol dire però che sul web si può fare tutto. Sui social, come off-line, bisogna attenersi alle leggi in vigore, piuttosto severe.

regole dei concorsi on-line su instagram

La mia esperienza di utente mi dice che la maggior parte dei contest on-line su Instagram NON è a norma. Quindi affrontiamo in maniera chiara la questione!

Concorsi on-line: che differenza c’è fra Contest, Giveaway e Freebie?

Spesso i termini sono utilizzati come sinonimi, seppur impropriamente.

In realtà sono progetti di concorsi on-line molto diversi l’uno dall’altro:

CONTEST

In Italia corrisponde al “concorso a premi”.

Quindi va rispettata la normativa nazionale sui concorsi che prevede:

    • Redazione del regolamento
    • Perizia
    • Deposito della cauzione
    • Utilizzo di un server mirror
    • Comunicazione al MISE entro 15 giorni prima del lancio
    • Convocazione del notaio o di un funzionario della Camera di Commercio per la redazione del verbale di chiusura.

concorsi on-line contest su instagram

Le modalità di selezione del vincitore dipendono dal tipo di concorso on-line. In ogni caso devono essere descritte nel dettaglio, sia nel regolamento sia nel verbale di chiusura da parte del notaio del rappresentante della camera di commercio.

GIVEAWAY

Tecnicamente non è un concorso. Infatti non premia né l’abilità né la fortuna. Invece il concorso premia uno, attraverso ad esempio un quiz in cui viene premiata l’abilità a rispondere alle domande, o l’altro attraverso l’estrazione a sorte.

Si può parlare di giveaway solo quando chiunque partecipa vince qualcosa.

concorsi on-line giveaway su instagram

Tuttavia, a causa del vuoto legislativo circa la regolamentazione dei giveaway, nel 2017 il MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) ha pubblicato una FAQ in cui ha dichiarato che il giveaway è assimilato al contest.

Pertanto segue le stesse regole scritte sopra!

FREEBIE

È l’ultima novità che vediamo in circolazione da circa un anno. Letteralmente significa “campione omaggio”. Nella pratica, a livello di web marketing, corrisponde al classico Lead Magnet, cioè un qualcosa di valore in termini di content.

L’utente che riceve il regalo in cambio dà i suoi dati all’organizzatore del freebie.

L’organizzatore del freebie può chiedere, in cambio della risorsa gratuita, che l’utente compia un’azione:

    • Iscriversi alla newsletter
    • Seguire il profilo sui social
    • Condividere il post nella story con un tag specifico
    • Interagire con un post

Grazie all’azione che l’utente esegue, si possono tracciare e conservare i suoi dati attraverso i vari codici di monitoraggio.

freebie su instagram

In questo caso, con il freebie, siamo fuori dall’ambito di applicazione della normativa sul concorso a premi. E questo va sottolineato.

Esempio:

Faccio un post in cui in cambio della condivisione di un contenuto su una story offro una consulenza gratuita.

Siamo nell’ambito del freebie o del giveaway?

In questo caso è il tipo di premio che determina il fatto che siamo nell’ambito del giveaway, perché:

  • Una consulenza ha un valore economico
  • Il premio non è un lead magnet ma qualcosa di più.

Quindi è il valore del premio che determina che siamo nell’ambito del concorso e non del freebie.

In ogni caso il MISE ancora non si è pronunciato sul freebie. Quindi si va molto ad interpretazione. Questo significa che in una situazione del genere, in cui si mette in palio la nostra professionalità, non si è esenti da rischi. Di questo bisogna essere consapevoli.

esempi di contest su instagram

Esempio:

In cambio della condivisione del post offro uno sconto. Quindi il premio viene dato a tutti quelli che partecipano.

Senza dubbio siamo nell’ambito del concorso, proprio perché lo sconto rientra nella normativa.

Tuttavia si potrebbe rientrare nei casi di esclusione dall’applicazione delle regole sul concorso se si rientra nell’ambito del “minimo valore”. In questo caso è sufficiente il regolamento per essere a norma.

Per approfondire il tema FREEBIE, clicca qui!

Conclusione

Scrivi la tua domanda su Contest, Giveaway e Freebie nei commenti. Risponderemo nel prossimo articolo!

 

 

Sono l'Avvocato del Digitale, founder partner dello studio Legal for Digital specializzato in Copyright, Contest, gestione locale della Brand Reputation e Legal Tech. Sono speaker nei maggiori eventi del digitale, autore per Flaccovio Editore, fondatore del Social Warning Movimento etico per l'educazione digitalr, docente per varie academy, membro della Fondazione AIGA Sezione Nazionale Marketing e titolare del canale legale Telegram più grande d'Italia.

1 comments On Contest, Giveaway e Freebie: quali sono le differenze?

Leave a reply:

Your email address will not be published.